A Mogadiscio, nei giorni scorsi, i militari italiani della missione EUTM Somalia hanno concluso i lavori di una nuova ala dell’ambulatorio destinata all’assistenza pre/post parto. Con quest’opera 12633510_1015309841861971_6072334818922393234_osono sessanta i progetti realizzati, in circa 2 anni, dalla cooperazione civile-militare italiana (CIMIC) in Somalia.
I progetti CIMIC hanno lo scopo di migliorare le condizioni di vita della popolazione locale nei settori dell’educazione, della salute, dell’alimentazione, della sicurezza ma anche dello sport, della cultura e della tutela delle minoranze.

In questi anni sono stati costruiti pozzi, consegnati serbatoi per l’acqua, abbeveratoi per il bestiame e veicoli per il trasporto nei villaggi rurali, donati medicinali e Food Kits per i fabbisogni primari, inaugurati ambulatori e centri specializzati per i bambini e le loro madri, tutto grazie ai militari italiani e al contribuito di associazioni come la Croce Rossa Italiana, l’ACISMOM (Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta) e l’organizzazione non governativa italiana Perigeo.

L’Italia è impegnata, con un contingente di 100 militari, nella missione European Union Training Mission Somalia(EUTM-S), di cui dal febbraio 2014 ha la leadership, per la salvaguardia della pace e della stabilità del Paese e sostiene con opere di solidarietà la popolazione.12696996_1015310798528542_8090561831863673526_o

«Sono colpito dalla vicinanza del popolo Somalo all’Italia e alla sua cultura, e dal fatto che alcuni di loro parlino ancora la nostra lingua – ha sottolineato l’attuale Comandante, il Generale Antonio Maggi, durante la cerimonia per il suo insediamento nel marzo 2015 – Questa gente ha bisogno di pace e merita un futuro migliore».

L’Italia partecipa a diverse missioni nazionali e internazionali in Africa e con circa 600 militari impiegati, è la Nazione, a livello europeo, che contribuisce maggiormente alla formazione delle forze di sicurezza locali responsabili della sicurezza nel Paese, e alla realizzazione di progetti per il miglioramento delle condizioni di vita del popolo africano.


12633531_1015311951861760_8466713615286416628_o
12525361_1015311258528496_5824084980852773962_o

12697065_1015310475195241_8162352100855242945_o